55

 

Per le detrazioni fiscali del 55%, fino al 30 giugno 2013 non cambiano le condizioni tecniche, fiscali ed operative di accesso. Dal 1 Luglio 2013 scompariranno.

 

Nel periodo di validità rimarranno invariate le condizioni tecniche (limiti di trasmittanza termica) da rispettare per potervi accedere.

 

L’accesso alle detrazioni fiscali del 55% è indipendente da come si configura l’intervento di sostituzione dei serramenti (manutenzione ordinaria, straordinaria, ecc.).

 

Limiti di trasmittanza termica previsti dal D. Lgs. 311/06 (e succ. mod.)

-          I limiti di trasmittanza termica previsti dal D. Lgs. 311/06 (e succ. mod.) rimangono validi in quanto indipendenti dalla volontà o meno dei contribuenti di accedere alle detrazioni fiscali del 50% (ex 36%) oppure del 55%.

-          I limiti di trasmittanza termica del D.Lgs. 311/06 (e succ. mod.) sono funzione dell’ambito di intervento in cui si configura la sostituzione di serramenti (manutenzione straordinaria, ristrutturazione, ecc.).

-          Il D.Lgs. 311/06 non si applica agli interventi di manutenzione ordinaria.

-          Chi non accede alle detrazioni fiscali oppure accede alle detrazioni fiscali del 50% (ex 36%) deve comunque rispettare i limiti di trasmittanza termica del D.Lgs. 311/06 (e succ. mod.), se la sostituzione di serramenti si configura in un ambito di intervento diverso dalla manutenzione ordinaria (manutenzione straordinaria, ristrutturazione, ecc.).

4a

4b

-          Chi accede alle detrazioni fiscali del 55% rispetta automaticamente i limiti di trasmittanza del D.Lgs. 311/06 (e succ. mod.) perché i limiti imposti dalla Legge Finanziaria sono più severi.

zonecli

-          Se la Regione in cui si opera ha recepito il D.Lgs. 311/06 con proprie disposizioni legislative territoriali è necessario verificare per quali ambiti di intervento si prescrivono dei limiti di trasmittanza da rispettare.